CIAO, BENVENUTO SUL FORUM ROSSOBLU. QUA SI DISCUTE DEL CAGLIARI , SE ANCORA NON L'HAI FATTO : REGISTRATI
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pizzata tra il 3 e l'8 giugno...
Mer Giu 05, 2013 1:21 pm Da umbo70

» DAI, UNA PIZZETTINA GIOVEDI' 11 APRILE?
Ven Apr 19, 2013 8:07 am Da panenka

» Corsetta
Lun Mar 25, 2013 8:45 pm Da rovarsi

» Cagliari - Milan
Mar Feb 12, 2013 10:25 am Da panenka

» Pizzata per giovedì 24 gennaio
Ven Feb 01, 2013 11:01 am Da Tex

» Cellaus pinocchio
Mer Gen 30, 2013 12:27 pm Da Tex

» Pizzata?
Ven Gen 18, 2013 2:04 pm Da umbo70

» Un fortissimo abbraccio al nostro amico Attilio....
Mar Gen 15, 2013 7:16 pm Da Tex

» Niente pizza per tutti oggi giovedì 6
Dom Dic 09, 2012 9:08 pm Da alessandro_ca79

Partner
creare un forum
Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Sondaggio

Attacco agli evasori

Andare in basso

Attacco agli evasori

Messaggio Da panenka il Mer Feb 01, 2012 9:41 am

L'evasione nasce
1) Negli anni ottanta da un accordo tacito tra confindustria, sindacati e governo. Si chiudeva un occhio sull'evasione delle imprese ma al tempo stesso loro promettevano di mantenere i capitali in Italia. Inoltre i contributi per le imprese erano in gran parte a fondo perduto e questo permetteva il massimo dell'occupazione. E gli importi delle pensioni venivano calcolate sugli ultimi stipendi e inoltre era concesso andare subito in pensione (baby pensioni). Quando è stato necessario cicrcoscrivere il deficit pubblico e il debito pubblico, si è cominciato a lavorare sulle norme tributarie che alla fine sono divenute una giungla. Impossibile per gli imprenditori pianificare la spesa per imposte; al tempo stesso impossibile per gli accertatori (Entrate e Finanza) pianificare una efficiente lotta all'evasione, stante una normativa troppo aggrovigliata.
2) Da un sistema produttivo basato sulla piccola e media impresa e a cascata su una miriade di ditte individuali e di partite iva. Troppi operatori per un'evasione frastagliata la cui lotta non permette di raggiungere nuova materia imponibile che copra i costi da accertamento.

Cosa fare. La lotta agli evasori totali naturalmente. Ai grandi evasori (Pavarotti e Rossi). Vedo come fumo negli occhi quella nei confronti dei commercianti e dei piccoli imprenditori, perchè ha un effetto disincentivo ad investire. Prima, in ogni caso sarebbe necessario ridurre la spesa; questo permetterebbe di avere una normativa tributaria più semplice, senza lo stimolo di inseguire una spesa folle e quindi di modificare le norme continuamente (nel 2011 abbiamo avuto tre manovre finanziarie!).
avatar
panenka
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3408
Data d'iscrizione : 27.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Attacco agli evasori

Messaggio Da lupin terzo il Ven Feb 03, 2012 5:14 pm

Piu' incentivi alle imprese che innovano, investono sulla ricerca ed assumono.Meno tasse e piu' controlli in generale.Abolizione quasi totale del contante.
avatar
lupin terzo
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 43
Località : Cagliari-Carloforte

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum