CIAO, BENVENUTO SUL FORUM ROSSOBLU. QUA SI DISCUTE DEL CAGLIARI , SE ANCORA NON L'HAI FATTO : REGISTRATI
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pizzata tra il 3 e l'8 giugno...
Mer Giu 05, 2013 1:21 pm Da umbo70

» DAI, UNA PIZZETTINA GIOVEDI' 11 APRILE?
Ven Apr 19, 2013 8:07 am Da panenka

» Corsetta
Lun Mar 25, 2013 8:45 pm Da rovarsi

» Cagliari - Milan
Mar Feb 12, 2013 10:25 am Da panenka

» Pizzata per giovedì 24 gennaio
Ven Feb 01, 2013 11:01 am Da Tex

» Cellaus pinocchio
Mer Gen 30, 2013 12:27 pm Da Tex

» Pizzata?
Ven Gen 18, 2013 2:04 pm Da umbo70

» Un fortissimo abbraccio al nostro amico Attilio....
Mar Gen 15, 2013 7:16 pm Da Tex

» Niente pizza per tutti oggi giovedì 6
Dom Dic 09, 2012 9:08 pm Da alessandro_ca79

Partner
creare un forum
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Sondaggio

Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Gio Giu 23, 2011 8:57 am

Promemoria primo messaggio :

Primi movimenti di mercato ufficiali del Cagliari:

il riscatto di Davide Astori, ai limiti dell'incredibile - dato che non avrei scommesso un centesimo sulla sua conferma in rossoblu - e Acquafresca, Missiroli e Laner che rientrano alla base.
Missiroli mi sembra un discreto giocatore, ma, a questo punto, credo sia stata una scelta del mister. Non c'era equilibrio tra il rapporto qualità-prezzo del cartellino di Robert Acquafresca, un attaccante che deve ritrovarsi al più presto dopo tre-stagioni-tre fulminanti (Treviso e Cagliari). Laner è sembrato inadatto alla categoria, io lo vidi giocare in Serie B durante la gara Piacenza-Albinoleffe e gia mi fece una pessima impressione. La dirigenza del Cagliari ha, invece, creduto nel giocatore (invano).

Il riscatto di Matri da parte della Juventus potrebbe portare in rossoblu altri giocatori. I nomi? Sempre gli stessi da qualche settimana: Barreto (non si capisce bene se andrà a giocare all'estero o rimarrà in Italia), Parolo, Amelia (???), Zoboli (?), poi, torna di moda Paloschi e la questione di Pasquato sembra essere la barzelletta estiva.

Insomma, pochissime differenze con il solito Cagliari delle ultime stagioni a meno di colpacci celliniani straordinari, cosa che reputo difficile da realizzarsi anche stando alle sue ultime dichiarazioni (squadra di 19 giocatori, il campionato del Cagliari sarà - praticamente - lo stesso al quale ci si è forzatamente abituati di recente e chi vuol andare allo stadio è benvenuto, gli altri: boh?!). La squadra è praticamente fatta, mancano giusto gli acquisti a completare i reparti (senza considerare l'inserimento di qualche giovane del vivaio); il nodo più duro da sciogliere riguarda i portieri.

Rosa da completare con i nuovi acquisti

PORTIERI:
Agazzi, Vigorito, (Sereni/Amelia).
DIFENSORI:
Pisano, Perico, Astori, Canini, Agostini, Ariaudo, Magliocchetti (Zoboli)
CENTROCAMPISTI:
Conti, Cossu, Biondini, Nainggolan, Cepellini, Mancosu, Sivakov, Lazzari (Parolo/Pasquato)
ATTACCANTI:
El Kabir, Nenè, Larrivey (Barreto/Paloschi)

Allenatore: Roberto Donadoni


Ultima modifica di AntoC il Mer Giu 29, 2011 10:29 am, modificato 3 volte (Motivazione : Ha ragione Moth, avevo dimenticato il Ninja...e anche Ariaudo!!! (ri)aggiunto anche Lazzari.)

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso


Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da panenka il Mer Lug 20, 2011 11:53 am

Puoi scrivere quello che vuoi qui dentro, soprattutto perchè hai avuto il benestare del mio amico Tecs. Ti chiedo solo una cortesia. Quando scrivi non attaccare la virgola alla parola successiva, al contrario la devi attaccare alla parola precedente. E' antiestetico e appesantisce la lettura. Grazie.
avatar
panenka
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3408
Data d'iscrizione : 27.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Tex il Mer Lug 20, 2011 12:12 pm

panenka ha scritto:Puoi scrivere quello che vuoi qui dentro, soprattutto perchè hai avuto il benestare del mio amico Tecs. Ti chiedo solo una cortesia. Quando scrivi non attaccare la virgola alla parola successiva, al contrario la devi attaccare alla parola precedente. E' antiestetico e appesantisce la lettura. Grazie.

Suspect Very Happy

_________________
Lo so lo so, sono prevenuto, odio Cellino, non vado più allo stadio e non ne indovino una, quindi non c'è bisogno che me lo ricordiate ogni volta!
avatar
Tex
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3479
Data d'iscrizione : 23.08.09
Età : 48
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da umbo70 il Mer Lug 20, 2011 12:21 pm

Tex ha scritto:Ma avete letto cosa dice di H2O oggi?

Sul Quotidiano di Sardegna dice "Giusto che vada al Bologna, se io l'avessi voluto l'avrei riscattato. Ma non per fare l'ariete, Acquafresca pesa 68kg, non può fare la prima punta e non ha la fame di goal di un tempo. Ora sono contento che va al Bologna, almeno conserva i colori rossoblù"

Sedotto, abbandonato e pure umiliato.

Incredibile

PdM calzato e vestito....
avatar
umbo70
Super Rossoblù
Super Rossoblù

Numero di messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 27.08.09
Età : 59
Località : Su Masu

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Mer Lug 20, 2011 2:18 pm

Tex ha scritto:Ma avete letto cosa dice di H2O oggi?

Sul Quotidiano di Sardegna dice "Giusto che vada al Bologna, se io l'avessi voluto l'avrei riscattato. Ma non per fare l'ariete, Acquafresca pesa 68kg, non può fare la prima punta e non ha la fame di goal di un tempo. Ora sono contento che va al Bologna, almeno conserva i colori rossoblù"

Sedotto, abbandonato e pure umiliato.

Incredibile

L'ho scritto nel topic su Acquafresca: preso "a pesci in faccia"! Cosa vuol dire, poi, non ha la fame di goal di un tempo?!? Ma scherziamo? Ma sarà nell'interesse del giocatore continuare a segnare caterve di goals, oppure no?!? Mica è a fine-carriera... scratch Dichiarazioni demenziali da parte del presidente, aiuto!

smith ha scritto: - Sono stati acquistati giocatori svincolati ,scommesse e grgari ,tutto ciò sempre come corollario del punto 1.
L'affare col giocatore svincolato l'ha fatto il Cesena prendendo Mutu al quale pagherà unicamente l'ingaggio di 2.000.000 di euro. Il che equivale al prezzo del cartellino di un qualsiasi giocatore di fascia medio-alta.

Io sono convinto del fatto che Donadoni giocherà col 4-3-2-1, unica punta, almeno all'inizio sarà Nené.

Intanto le dirette concorrenti del Cagliari - Atalanta soprattutto - si rafforzano sempre di più. Però è anche vero che poi in campo ci vanno i giocatori e non i loro nomi e contratti...

Ribadisco la mia opinione: salvezza possibilissima.

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da TOPATTO il Mer Lug 20, 2011 4:19 pm

Complimenti! Fa sempre piacere leggere che "qualcuno" ....pensi positivo!
Certo, leggere "qua" e.......LA', i commenti e le....."sentenze" e notare il disfattismo che circonda, OGNI NOTIZIA che riguarda il Cagliari, è davvero deprimente!
4 volti nuovi: EL KABIR, IBARBO (...arriva: state tranquilli!), GOZZI, AVRAMOV.
3 volti "vecchi": SUAZO, LARRIVEY, MANCOSU.
1 volto...in "prova": MARRONE
Altri 2/3 acquisti ....in rampa di lancio: che si fa???
Si spera di trovare ALMENO(!!) 4 squadre.......PIU' DEBOLI della nostra!
Incredibile!
Mutu: al Cesena ( 2 MILIONI di ingaggio ed a parametro ZERO!)
Acquafresca: al Bologna (......sedotto, abbandonato e umiliato Shocked )
Lazzari: probabile cessione alla Fiorentina........purchè si REINVESTANO i danari!
Siamo orgogliosamente PRIMI nello scudetto dei BILANCI?............Il sottoscritto ne va FIERO! "Altri"............NO!
PRIMI.....nei DIVIDENDI della Fam. CELLINO?............Buon per LORO! Al sottoscritto, non importa NULLA! Ad "altri".......IMPORTA. E, pure parecchio!
E' il calcio! Ognuno.... lo "vede" a modo proprio! Avere i bilanci in ordine, è l'UNICA cosa fondamentale per garantirsi un futuro! Lo STADIO di proprietà è una "priorità" imprescindibile!
A "questo" guarda il PDM ( P..residente D..ottor M..assimo!).
Certamente, avessimo preso.........ROSINA!!!! Very Happy Wink
https://www.youtube.com/watch?v=W2bVJQHAg7I
FaTEXne una ragione! Ciao PIE': ti stimo uguale! Wink
avatar
TOPATTO
Rossoblù
Rossoblù

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 31.08.09
Età : 57
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da TOPATTO il Mer Lug 20, 2011 4:24 pm

Dimenticavo:
SCOMMETTIAMO che saremo SALVI con più largo anticipo del campionato appena concluso?
Pensa: 25/30 punti li "abbiamo" già. Basterà racimolarne una "ventina".... nelle "altre" 25 partite! Wink
avatar
TOPATTO
Rossoblù
Rossoblù

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 31.08.09
Età : 57
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da lupin terzo il Mer Lug 20, 2011 4:56 pm

Agli inguaribili pessimisti si affiancano gli inguaribili ottimisti.

Andando sul neutro AD ORA abbiamo perso,rispetto al nostro periodo migliore dell'anno scorso:

Matri,Acquafresca,Ragatzu

Abbiamo acquistato un certo Gozzi,Avramov,El Kabir

Non ancora certi:

In uscita--> Lazzari&Biondini
In entrata--> Ibarbo&Suazo

Sogni:

In uscita-->Larry
In Entrata-->Barreto&Candreva

Questa a grandi linee la campagna acquisti svolta fin'ora.

Mi pare assai deficitaria:in primo luogo perche' non va a coprire effettive mancanze (a parte la porta) della squadra,in secondo luogo perche' vorrebbe ricoprire certi ruoli resi vacanti con autentiche scommesse.Queste possono essere azzeccate ed allora facciamo un campionato come l'anno scorso (14°posto,giusto?),oppure possono essere sbagliate ed allora si retrocede o si rischia parecchio.

Poi magari Cellino entro il 30 agosto compra autentici giocatori ed allora saremo tutti contenti,per ora c'e' molta insoddisfazione.

Aggiungo che acquistare giocatori all'ultimo potra' essere finanziariamente coveniente,ma gli si fa saltare gran parte della preparazione atletica e tattica.Questo non e' un bene,direi.
avatar
lupin terzo
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 43
Località : Cagliari-Carloforte

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da TOPATTO il Mer Lug 20, 2011 5:59 pm

lupin terzo ha scritto:Agli inguaribili pessimisti si affiancano gli inguaribili ottimisti................................................................................

Al sottoscritto degli inguaribili pessimisti importa MENO che NULLA!
Se per "inguaribile ottimista" Ti riferisci, anche, al sottoscritto, non posso far altro che prendere atto del tuo pensiero, ma lasciami dire che il mio, NON è ottimismo ma CERTEZZA! La stessa certezza degli anni passati. Ti riuscirà facile ammettere, proprio per questa sottile differenza tra le due fazioni, che io ho SEMPRE avuto ragione e gli ALTRI, hanno/avete avuto ed avranno/avrete, per l'ennesima volta, TORTO!
Gli illustri sconosciuti li acquistano TUTTI. Se lo fa Cellino, sono "scommesse"; se lo fanno ALTRI, sono campioni in erba! Non riesco a "vederla" come TE. Come Voi! La vedo a ...modo mio: quello giusto! Cool
avatar
TOPATTO
Rossoblù
Rossoblù

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 31.08.09
Età : 57
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da lupin terzo il Gio Lug 21, 2011 12:44 am

Very Happy

Io ci spero,perche' vorra' dire che il Cagliari si salvera' e si fara' un'altra stagione in A.
Per ora pero' l'andazzo non mi piace.
avatar
lupin terzo
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 43
Località : Cagliari-Carloforte

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Gio Lug 21, 2011 8:18 am

lupin terzo ha scritto: [...] la campagna acquisti svolta fin'ora. Mi pare assai deficitaria: [...] facciamo un campionato come l'anno scorso (14°posto,giusto?),oppure possono essere sbagliate ed allora si retrocede o si rischia parecchio.
L'andazzo è, purtroppo o per fortuna, dipende dai punti di vista, quello di sempre; lo sai benissimo anche tu che alla società è sufficiente arrivare quart'ultimi a fine campionato. Donadoni, durante l'intervista al D'Aquila, ha detto che, dopo tanti anni in Serie A, il Cagliari dovrebbe iniziare a puntare più in alto. Ancora non conosce bene Cellino, mi sa... Rolling Eyes

lupin terzo ha scritto:...Poi magari Cellino entro il 30 agosto compra autentici giocatori ed allora saremo tutti contenti,per ora c'e' molta insoddisfazione..
Dura acquistare "autentici giocatori" quando non si ha una lira. Moratti e De Laurentiis possono farlo; Lotito, solo adesso, sta costruendo una Lazio di alto livello. Massimo Cellino campa la famiglia con la Cagliari Calcio S.p.A.

Io distinguo sempre Massimo Cellino e la sua gestione della società dalla squadra in sé: quest'ultima è praticamente la stessa dello scorso campionato, cioè costituita da giocatori che, se giocano come sanno fare e s'impegnano dall'inizio alla fine, possono lottare alla pari con le altre pari-grado (Siena, Chievo, Catania, Bologna, Atalanta, Novara, Lecce). Poi, c'è un ottimo allenatore e un buonissimo staff.

Riguardo le scommesse e i giocatori over-30: ieri sera ho visto Bordeaux-Udinese. Calcio di luglio, va bene, ma le squadre sono piuttosto avanti con la preparazione e hanno offerto un discreto spettacolo. Di Natale - 33 anni suonati - sembrava un ragazzino terribile, gran goal su punizione e giocate magistrali. Quando è uscito, applausi da tutto lo stadio. I nuovi, le "scommesse" di Pozzo: eccezionali. Doubai, arrivato per sostituire Inler (INLER!) ha giocato una gran partita e fatto un gran goal. Benissimo anche tutti gli altri.

Logico fare un parallelo con i nostri nuovi: El Kabir e Ibarbo, ma anche con i "vecchietti" Cossu e Conti...



AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da smith il Gio Lug 21, 2011 9:44 am

Quello che qui si contesta non è il " non essere in grado di vincere" ,quanto piuttosto la sistematica incapacità di costruire strategie coerenti,a livello Business quanto a livello sportivo.

E' inutile che tu pretenda di vendere migliaia di magliette se ( a parte quest'anno) ti accorderai con marchi "che non tirano" e i tuoi canali di vendita sono un sito costruito " sui generis" e due ( 2)punti vendita in totale.

E' inutile che la società venga a dire che " gli incassi derivanti dalla vendita dei match siano irrisori " e che " noi costruiremo lo stadio solo per dare una casa al CAGLIARI".
No,no!! Non può essere così,perché se si moltiplica 20.000 per 20 euro si ottiene una cifra pari a 400.000 euro ,a sua volta moltiplicata per 30 giornate.Quanto fa ,considerando gli eventuali incassi accessori che anche un bambino saprebbe produrre con il marchio che si possiede,ma che in realtà non si è mai saputo sfruttare??

All' estremo,non sarebbe preferibile,volendo mostrarsi come società "INNOVATRICE" o "RISCHIATUTTO" ( in questo non manca solo il Cagliari) dire:"poiché trovo stupido pagare ingaggi spropositati , investirò tutti i miei x milioni nel costruire una rete di osservatori e addetti allo scouting, cercando di accaparrarmi i migliori ragazzini; rischierò la pelle,ma almeno tra due o tre anni avrò costruito solide fondamenta".

Niente di tutto questo esiste.
Se proprio scommesse debbono essere,che rimpiazzino in toto i demotivati/stanchi/ depressi tutt'ora in rosa,che tieni perché non hai saputo pianificare .

E,si badi,pianificare non vuol assolutamente dire comprare ogni anno due o tre ragazzetti dall'altra parte del globo perché non si sa che pesci pigliare sul mercato interno,sperando che poi esplodano e ti facciano arrivare al quint'ultimo posto grazie a chissà quale magica,insperata, alchimia .






smith
Rossoblù
Rossoblù

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 29.06.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da alessandro_ca79 il Gio Lug 21, 2011 10:21 am

smith ha scritto:
No,no!! Non può essere così,perché se si moltiplica 20.000 per 20 euro si ottiene una cifra pari a 400.000 euro ,a sua volta moltiplicata per 30 giornate.Quanto fa

perchè giochiamo 30 partite in casa??

e comunque perchè quando compriamo un giocatore noi è "una scommessa" (salvo poi essere smentiti dai vari lazzari, marchetti, astori, canini, biondini, nainggolan, matri, acquafresca, nenè, jeda, gobbi etc etc giusto per citare le nostre "scommesse" degli ultimi anni) mentre quando lo comprano gli altri è un futuro campione?
avatar
alessandro_ca79
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 24.08.09
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Stefano il Gio Lug 21, 2011 11:37 am

Che domande Ale...
Già lo sia perchè è così.
avatar
Stefano
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 2181
Data d'iscrizione : 24.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Gio Lug 21, 2011 1:42 pm

smith ha scritto: [...] pianificare non vuol assolutamente dire comprare ogni anno due o tre ragazzetti dall'altra parte del globo perché non si sa che pesci pigliare sul mercato interno,sperando che poi esplodano e ti facciano arrivare al quint'ultimo posto grazie a chissà quale magica,insperata, alchimia .

Nainggolan lo si può, forse, definire un fallimento, un acquisto sbagliato? Astori? Matri?

Scusate tutti se mi ripeto per l'ennesima volta: Pastore, Abél Hernandez, Sanchez e compagnìa bella, non erano altro se non ragazzetti provenienti dall'altra parte del globo. Andrea Cossu fece, allora, come ha fatto oggi Suazo: fine contratto (da panchinaro fisso) col Verona in Serie C, telefonatina al presidente -- "Non ho squadra, posso tornare?" -- ed è diventato il cuore del Cagliari.

Scusa Smith, capisco benissimo la tua frustrazione e i tuoi dubbi perché anch'io vorrei vedere il Cagliari ai livelli dei primissimi anni della gestione Cellino, però, bisogna essere onesti e rendersi conto del fatto che la dirigenza, dal punto di vista delle scelte di mercato in materia di giocatori emergenti, almeno rimanendo a queste ultime stagioni, è difficilmente attaccabile. A parte gli inutili acquisti dei vari Larrivey, Biasi, Pinardi, Laner, etc., il computo finale, allo stato attuale, mi sembra tutto sommato positivo dato che una pianificazione - di fatto - esiste anche se volta unicamente in chiave salvezza (per la squadra) e lancio di nuovi giocatori (leggi: plusvalenze). Non dimentichiamoci del fatto che la squadra - che non so quanto valga nel totale del monte ingaggi, penso sotto ai 19.000.000 milioni di euro, da qualche stagione a questa parte sfiora il settimo/ottavo posto a ridosso di squadre come Palermo, Roma, Juventus, etc., salvo poi sotterrare l'ascia di guerra una volta giunti ai fatidici 40 punti (lo scudetto dei sardi), onde evitare accuratamente di titillare sogni di gloria nei tifosi, oltre che aumenti d'ingaggio alla rosa e acquisti di categoria necessari ad uno svolgimento quantomeno dignitoso di un'eventuale competizione europea.

Cellino lo disse "a chiare lettere" un mese fa: la dimensione del Cagliari è questa, chi vuole seguire la squadra è il benvenuto, gli altri si arrangino. Quest'anno abbiamo né sponsor e nemmeno abbonamenti, figurati..
Purtroppo, la dimensione di questo ultimo Cagliari di Cellino è davvero da ultra-provinciale stile anni '80. Nemmeno io riesco a farmene una ragione sino in fondo, ma tant'è......... Rolling Eyes

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da lupin terzo il Gio Lug 21, 2011 2:10 pm

alessandro_ca79 ha scritto:
smith ha scritto:
No,no!! Non può essere così,perché se si moltiplica 20.000 per 20 euro si ottiene una cifra pari a 400.000 euro ,a sua volta moltiplicata per 30 giornate.Quanto fa

perchè giochiamo 30 partite in casa??

e comunque perchè quando compriamo un giocatore noi è "una scommessa" (salvo poi essere smentiti dai vari lazzari, marchetti, astori, canini, biondini, nainggolan, matri, acquafresca, nenè, jeda, gobbi etc etc giusto per citare le nostre "scommesse" degli ultimi anni) mentre quando lo comprano gli altri è un futuro campione?

Dimentichi di citare anche le scommesse perse e gli autentici camboni..comodo cosi!! Wink
avatar
lupin terzo
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 43
Località : Cagliari-Carloforte

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Stefano il Gio Lug 21, 2011 2:20 pm

Gli errori li fanno tutti.
La tanto decantata Udinese non sempre indovina tutti i giocatori.
Loro piuttosto visionano un miglialio di giocatori in giro per il mondo, ne tesserano una decina e da quelli ne escono di buoni davvero meno della metà.
avatar
Stefano
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 2181
Data d'iscrizione : 24.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da lupin terzo il Gio Lug 21, 2011 4:15 pm

Certo,non discuto su quello,ma da come la mette Ale sembra che tutte le nostre scommesse siano state vinte.Abbiamo preso anche delle emerite pippe..per delicatezza non le cito,ma le conosciamo tutti! Wink

Certo e' che in questi ultimi anni si e' pescato discretamente bene,abbiamo una buona intelaiatura di squadra.E' che l'anno scorso e quest'ultimo calio mercato non fanno presagire buoni acquisti.Come se ci fosse un'involuzione.C'e' anche un altro dato:come in tutte le squadre che hanno un organico stabile da molti anni,sorge la necessita' di avvicendare alcuni giocatori,vuoi perche' sono richiesti da qualche squadra piu' blasonata,vuoi per mancanza di stimoli da parte degli stessi.In queste occasioni si dovrebbe comunque fare una campagna acquisti di rinnovamneto e di sostituzione,per lo meno con giocatori di acclarato buon livello.
Per intenderci:via Matri e Acqua,ok El Kabir ma poi compra anche un attaccante di sicuro livello.
Idem se vanno via Biondini e Lazzari
Idem se perdiamo Canini..
avatar
lupin terzo
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 43
Località : Cagliari-Carloforte

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Tex il Gio Lug 21, 2011 5:09 pm

Stefano ha scritto:Gli errori li fanno tutti.
La tanto decantata Udinese non sempre indovina tutti i giocatori.
Loro piuttosto visionano un miglialio di giocatori in giro per il mondo, ne tesserano una decina e da quelli ne escono di buoni davvero meno della metà.

Quindi è solo culo se sta in Champion e noi no?Wink

_________________
Lo so lo so, sono prevenuto, odio Cellino, non vado più allo stadio e non ne indovino una, quindi non c'è bisogno che me lo ricordiate ogni volta!
avatar
Tex
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3479
Data d'iscrizione : 23.08.09
Età : 48
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Stefano il Gio Lug 21, 2011 5:17 pm

Tex ha scritto:
Stefano ha scritto:Gli errori li fanno tutti.
La tanto decantata Udinese non sempre indovina tutti i giocatori.
Loro piuttosto visionano un miglialio di giocatori in giro per il mondo, ne tesserano una decina e da quelli ne escono di buoni davvero meno della metà.

Quindi è solo culo se sta in Champion e noi no?Wink

Non è culo, loro son bravi
però non fatemi credere che tutti i giocatori che comprano si rivelano campioni
avatar
Stefano
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 2181
Data d'iscrizione : 24.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Tex il Gio Lug 21, 2011 5:59 pm

Stefano ha scritto:
Tex ha scritto:
Stefano ha scritto:Gli errori li fanno tutti.
La tanto decantata Udinese non sempre indovina tutti i giocatori.
Loro piuttosto visionano un miglialio di giocatori in giro per il mondo, ne tesserano una decina e da quelli ne escono di buoni davvero meno della metà.

Quindi è solo culo se sta in Champion e noi no?Wink

Non è culo, loro son bravi
però non fatemi credere che tutti i giocatori che comprano si rivelano campioni

Assolutamente no. Ma la percentuale è gigantesca. Perchè? Perchè sono organizzatissimi e non legati alle "intuizioni" di una sola persona. E comuqnue non mancano mai anche giocatori esperti. Di Natale su tutti.

_________________
Lo so lo so, sono prevenuto, odio Cellino, non vado più allo stadio e non ne indovino una, quindi non c'è bisogno che me lo ricordiate ogni volta!
avatar
Tex
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3479
Data d'iscrizione : 23.08.09
Età : 48
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Dom Lug 24, 2011 7:45 am

Novità: secondo i cronisti di SkySport24, pare che mister Donadoni abbia chiesto espressamente Mariano Bogliacino che gia allenò al Napoli.

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Tex il Dom Lug 24, 2011 8:26 am

A me va benissimo. Primo perchè è meglio di niente. Secondo perchè se lo vuole Donadoni allora lo voglio pure io.

_________________
Lo so lo so, sono prevenuto, odio Cellino, non vado più allo stadio e non ne indovino una, quindi non c'è bisogno che me lo ricordiate ogni volta!
avatar
Tex
Solo Rossoblù
Solo Rossoblù

Numero di messaggi : 3479
Data d'iscrizione : 23.08.09
Età : 48
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Gio Lug 28, 2011 1:43 pm

Occhio al mister X rossoblu:

[...] Il mister x rossoblù potrebbe essere Gelson Fernandes, centrocampista che giocò lo scorso anno al Chievo, e che ora è tornato al Sant'Etienne, squadra che ne detiene il cartellino. E' comunitario (svizzero), è una mezz'ala ed è classe 86'. Negli scorsi giorni era circolato anche il nome del polacco Ariel Borysiuk, sul quale pare sia in pole l'Udinese. Ma non è un classe 86', quindi escluso dai candidati. Chi sarà veramente il nuovo colpo rossoblù?

fonte: TuttoCagliari.net

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da AntoC il Ven Lug 29, 2011 7:41 am

Il mercato del Cagliari, a causa del bassissimo tetto agli ingaggi, diventa sempre più difficile.

Gelson Fernandes si è accordato col Leicester per 800.000 euro a stagione. Secondo i cronisti, Cellino puntava seriamente sul giocatore. Mah?!? Rolling Eyes

L'impressione è che non si abbia più idea di dove andare a parare: in Italia è diventato quasi impossibile per una società microscopica come quella rossoblu acquistare calciatori di un certo valore, dato che ormai, anche in Serie B, se ti interessa un giovane valido e di prospettiva in qualsiasi ruolo, sparano cifre fuori dalla portata del Cagliari. Rimane il Sud America pur con tante incognite.

Peccato perché Fernandes sarebbe stato un ottimo acquisto. Sad



Ultima modifica di AntoC il Ven Lug 29, 2011 8:02 am, modificato 1 volta

AntoC
Amico Rossoblù
Amico Rossoblù

Numero di messaggi : 373
Data d'iscrizione : 13.02.10
Località : Prov. CI

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da rovarsi il Ven Lug 29, 2011 8:00 am

Le cifre fuori portata le determina il presidente del Cagliuari non certo il mercato.Aspettiamo ancora di piu' non possiamo fare.

rovarsi
Vero Rossoblù
Vero Rossoblù

Numero di messaggi : 852
Data d'iscrizione : 25.08.09
Età : 60
Località : cagliari

Torna in alto Andare in basso

Re: Il punto (momentaneo) sul mercato rossoblu

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum